Il miglior chatbot per WordPress per il tuo sito web

Aiuta i clienti ad agire in autonomia con i migliori chatbot per WordPress basati sull'intelligenza artificiale.

Guida completa al miglior chatbot per WordPress

Anche davanti al sito web più esauriente, i visitatori avranno probabilmente altre domande sul prodotto o servizio in questione. Piuttosto che cercare la risposta nel sito, molte persone preferiscono semplicemente fare domande e ricevere risposte. Tuttavia, non è possibile dedicare l'intero orario di lavoro di un dipendente ad attendere le richieste dei visitatori. Ed è qui che entrano in gioco i chatbot.

In questa guida esamineremo alcune delle domande più comuni sui chatbot per WordPress più popolari. Entro la fine dell'articolo dovresti avere informazioni sufficienti per scegliere il miglior chatbot per WordPress per la tua attività.

Che cos'è un chatbot per WordPress?

Un chatbot è uno strumento software che utilizza l'intelligenza artificiale per simulare una conversazione umana con i visitatori di un sito web. È una valida alternativa alla chat, che può risultare costosa e avere talvolta tempistiche poco efficienti per alcune attività. Questo perché un chatbot può portare avanti più conversazioni simultanee, mentre non si può chiedere a un essere umano di rispondere a una dozzina di domande contemporaneamente.

WordPress, il software open-source per la creazione di siti web, offre un'ampia gamma di plug-in chatbot proprietari e di terze parti. Questo pratico strumento può essere utilizzato per qualsiasi tipo di attività che utilizzi un sito web WordPress, ma non serve soltanto a rispondere alle domande. Oggi sono disponibili moltissimi plug-in chatbot per WordPress, progettati per la connessione a vari canali e per svolgere diverse funzioni, dalla generazione di lead alla raccolta di preziosi dati dei clienti. I chatbot vengono utilizzati, ad esempio, nei seguenti settori:

  • e-Commerce
  • Sanità
  • Servizio clienti
  • Viaggi e turismo
  • Banche e finanza
  • Servizi di ristorazione e negozi di alimentari

Cosa fa un chatbot per WordPress?

Un plug-in chatbot per WordPress è come un valletto personale per il sito web. Accoglie i visitatori salutandoli educatamente all'arrivo, offre indicazioni se ne hanno bisogno, risponde alle domande se hanno fretta e coinvolge qualcun altro se non è in grado di svolgere un compito specifico. Offrire questo servizio ai clienti riduce i tempi di attesa dell'assistenza al di fuori dell'orario di attività. Inoltre, garantisce una risposta rapida alle domande più semplici per permettere ai rappresentanti di concentrarsi sui ticket più complessi e urgenti.

In ultima analisi, un plug-in chatbot per WordPress fa due cose: in primo luogo, automatizza le comunicazioni ripetitive su più canali permettendo di risparmiare tempo e fornire un'assistenza personalizzata; in secondo luogo, utilizza queste comunicazioni come opportunità per raccogliere informazioni critiche sui clienti, sul loro comportamento e su come ottimizzare ulteriormente la strategia del servizio clienti online.

Tabella di confronto dei 13 migliori chatbot per WordPress

Software chatbot per WordPress

Prezzo di partenza

Prova gratuita

Funzionalità

Zendesk

$ 49 al mese

14 giorni

  • Answer Bot può fornire risposte immediate alle domande in ingresso in qualsiasi momento, tramite email, modulo ticket, chat, canali social, Slack, API e/o SDK.
  • L'avvio di Answer Bot richiede pochi minuti ed è pronto per l'uso con pochi clic.
  • Aspetto completamente personalizzabile in base al branding.
  • Creazione workflow senza uso di codice per le conversazioni, pubblicabile in più lingue.
  • Spazio di lavoro agente unificato per tutti i canali.
  • Interfaccia facile da usare e potenti integrazioni.

Tidio

$ 39 al mese per agente

7 giorni

  • Widget per dispositivi mobili compatibile con dispositivi iOS e Android.
  • Dashboard disponibile in nove lingue.
  • Integrazione disponibile con Messenger, Instagram e chat.

Smartsupp

$ 15 al mese

14 giorni

  • Conformità al GDPR per l'archiviazione sicura dei dati all'interno dell'Unione europea.
  • Dati di e-commerce che permettono di vedere gli elenchi dei visitatori.
  • Chatbot "Smarty" disponibile in lingua ceca e in lingua inglese.

HubSpot

$ 45 al mese

14 giorni

  • Integrazione di chat e chatbot per inoltrare i clienti a rappresentanti in carne e ossa.
  • Acquisizione automatica dei lead.
  • Installazione rapida e utilizzo minimo di codice.

Gobot

Non disponibile

Non disponibile

  • Utili modelli di bot.
  • Strumento di creazione bot basato sul trascinamento della selezione.
  • Targeting e personalizzazione del comportamento.
  • Funzionalità di calendario per la pianificazione delle riunioni.

Acobot

$ 9 al mese

15 giorni

  • Oltre 100 modelli di bot reattivi e ottimizzati per i dispositivi mobili.
  • Funzionalità di sondaggio per ottenere feedback.
  • Bot specifici della posizione e attivati dallo scorrimento.
  • Colori e stili personalizzabili in base al branding.

Chatbot per WordPress

$ 14,25 al mese

Gratuito fino a 1 utente e 1.000 crediti al mese.

  • Automazioni del marketing in chat.
  • Posta in arrivo unificata per interazioni con i chatbot e altri punti di ingresso.
  • Formule di saluto personalizzabili per gli utenti di Facebook Messenger e non.
  • Flussi linguistici di dialogo personalizzati.

Chatbot con IBM Watson

$ 140 al mese

30 giorni

  • Risposte che possono aggiungere immagini, pause e risposte selezionabili al chatbot.
  • Chiamata VoIP basata su Twilio.
  • Facile configurazione del plug-in per permettere agli utenti di chattare con Watson subito dopo l'installazione.
  • Integrazione Zendesk che garantisce l'analisi, l'archiviazione e l'accesso alle comunicazioni del chatbot da parte di tutto il personale a contatto con i clienti.

Collect.chat

$ 24 al mese

Gratuito fino a 50 risposte al mese

  • Flusso di conversazione a misura d'uomo progettato per la generazione di lead.
  • Prenotazione di appuntamenti con l'integrazione di Google Calendar.
  • Raccolta di sondaggi per ottenere feedback dai visitatori.

Chatra

$ 17 al mese

10 giorni

  • Opzioni rapide bot per domande frequenti.
  • Modulo intelligente che consente di personalizzare i bot con campi specifici.
  • Supporto completo per Ecwid e WooCommerce.
  • Funzionalità exit intent che rileva l'intenzione dell'utente di uscire dal sito.

Chatfuel

$ 14,99 al mese

Gratuito fino a 50 conversazioni al mese

  • Disponibile per WordPress tramite integrazione Zapier di terze parti.
  • Chatbot automatizzato per Facebook Messenger che richiede poche competenze di programmazione.
  • Bot di assistenza clienti in grado di rispondere alle domande frequenti, raccogliere feedback e consigliare prodotti.

Botsify

$ 49 al mese

14 giorni

  • Chatbot per siti WordPress e WooCommerce, Facebook, WhatsApp, SMS e Telegram.
  • Traduzione in oltre 190 lingue.
  • Risposta automatica ai visitatori nelle sezioni dei commenti.

Landbot.io

€ 30 al mese

7 giorni

  • Strumento di creazione di flussi di conversazione basato sul trascinamento della selezione.
  • Distribuzione di chatbot su piattaforme come elementi incorporati in siti web, popup, widget e pagine di destinazione.
  • Modelli di bot predefiniti per la generazione di lead, la registrazione di eventi e il lancio di prodotti.

Panoramica dei 13 migliori chatbot per WordPress

1. Zendesk

Zendesk chatbot

Zendesk Suite è una soluzione software completa per il servizio clienti che permette all'azienda di offrire facilmente assistenza ai clienti, indipendentemente da dove si trovino o di cosa abbiano bisogno. La piattaforma del servizio clienti di Zendesk è progettata per la massima semplicità e permette alle aziende di prendersi cura dei clienti in maniera virtuale, utilizzando tecnologie all'avanguardia come l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico per fornire un servizio rapido, personalizzato e tempestivo. Con questi strumenti, gli agenti dell'assistenza che lavorano in WordPress sono in grado di offrire un servizio che migliora la fidelizzazione dei clienti e la loro esperienza con il prodotto o servizio dell'azienda.

Uno dei più potenti strumenti di assistenza rivolti ai clienti di Zendesk è il chatbot noto come Answer Bot. Questo chatbot basato sull'intelligenza artificiale utilizza un modello di apprendimento profondo per raccogliere tutto il contesto necessario a risolvere i problemi e quindi inoltrare i ticket al rappresentante dell'assistenza più qualificato. Answer Bot è scalabile in base alle esigenze di aziende di tutte le dimensioni che offrono un'assistenza multilingue. Dopo la distribuzione continua ad apprendere, imparando in modo autonomo a offrire interazioni sempre più personalizzate. Inoltre, Answer Bot non ha un orario di attività: è sempre pronto a fornire assistenza, sia che gli agenti siano al lavoro per risolvere montagne di ticket o che si trovino a casa dopo una produttiva giornata al servizio dei clienti.

Answer Bot di Zendesk personalizza le interazioni con i clienti, ma allo stesso tempo fornisce agli agenti tutti gli strumenti necessari per risolvere rapidamente i problemi. Riduce le attività ripetitive fornendo automaticamente le informazioni mancanti e precompilando i dettagli importanti dei clienti nei campi dei ticket esistenti, per ridurre il tempo necessario a richiedere assistenza. Inoltre, se il cliente ha bisogno dell'intervento di un agente, Answer Bot genera automaticamente una trascrizione completa dell'interazione, fornendo all'agente tutto il contesto necessario per riprendere la conversazione senza costringere il cliente a ripetersi.

Infine, grazie alla flessibilità del sistema chatbot di Zendesk, i clienti possono ottenere assistenza immediata sul sito WordPress dell'azienda e aggiungere il chatbot per WordPress di Zendesk ai canali di comunicazione preferiti, accanto a Facebook e WhatsApp. E con l'accesso mobile per dispositivi iOS e Android, Zendesk Suite consente agli agenti di servire i clienti ovunque si trovino. L'eccellenza nell'assistenza clienti è ancora più a portata di mano grazie all'interfaccia intuitiva, incentrata sulle conversazioni, e alla facilità di installazione.

Piani tariffari

  • Team: $ 49 al mese
  • Growth: $ 79 al mese
  • Professional: $ 99 al mese
  • Enterprise: $ 150 al mese
  • Enterprise Plus: $ 215 al mese

Prova gratuita: 14 giorni

Funzionalità

  • Accesso mobile (Android, iPhone e iPad)
  • Integrazioni
  • Tecnologia NLP
  • Personalizzazioni
  • Modelli
  • Personalizzazione del widget web
  • Chat simultanee illimitate
  • Traduzione automatica
  • Tag di conversazione
  • Valutazione della conversazione

2. Tidio

Tidio wordpress chatbot

Credito immagine

Tidio è un plug-in chatbot per WordPress gratuito che include oltre una dozzina di modelli per il recupero dei carrelli abbandonati, l'offerta di sconti e promozioni e la raccolta di lead. Per coloro che preferiscono creare conversazioni proprie, Tidio include un editor visuale basato sul trascinamento della selezione che permette agli utenti di creare conversazioni da zero. È possibile attivare le conversazioni in base ad azioni specifiche o personalizzare i trigger in modo da contattare il cliente al momento giusto.

Le conversazioni automatizzate permettono di raccogliere email, monitorare il coinvolgimento dei clienti, aggiungere tag e inviare informazioni direttamente al sistema CRM. Interagisci con i clienti potenziali nei momenti chiave del loro percorso e fornisci risposte immediate alle domande più frequenti, anche quando tutti i rappresentanti dell'assistenza clienti sono impegnati.

La funzione chatbot di Tidio è inclusa in una suite di assistenza clienti più ampia, insieme a integrazioni per chat e email.

Piani tariffari

  • Starter: $ 39 al mese
  • Team: $ 79 al mese
  • Scale: $ 399 al mese

Prova gratuita: 7 giorni

Piano gratuito: disponibile per un massimo di due operatori e un limite chatbot mensile di 100 contatti.

Funzionalità

  • Widget personalizzabile
  • Accesso mobile
  • Editor di chatbot visuale
  • Oltre 20 integrazioni
  • Tecnologia NLP
  • Fino a 3 operatori
  • Limite mensile di 2.000 chatbot
  • Metriche

3. Smartsupp

Smartsupp wordpress chatbot

Credito immagine

Smartsupp offre un chatbot per WordPress gratuito che funge da assistente personale per gli acquisti e riunisce funzioni di chatbot, chat e registrazione video. Grazie a funzioni che permettono di sapere chi esplora il tuo negozio online, puoi vedere a quali prodotti è interessato il cliente e iniziare una conversazione per avviare il processo di acquisto.

"Smarty", il chatbot di Smartsupp, è ampiamente utilizzato in Europa e supporta la conversazione in sette lingue diverse. Include tre messaggi automatici preimpostati per salutare i nuovi clienti e quelli di ritorno e per avvisare i visitatori che occorre attendere. Le capacità di conversazione permettono ai visitatori di selezionare prodotti, effettuare ordini e ottenere sconti sugli acquisti futuri. Smartsupp è attualmente il chatbot più popolare in Europa ed è pienamente conforme al GDPR: ciò significa che tutti i dati del chatbot sono sicuri e protetti. Dispone inoltre di una solida app per dispositivi mobili per iOS e Android, che permette ai chatbot di mettere i clienti in contatto con rappresentanti in carne ed ossa, ovunque si trovino.

Piani tariffari

  • Standard: $ 15 al mese
  • Pro: $ 72 al mese
  • Ultimate: $ 2.000 l'anno

Prova gratuita: 14 giorni

Piano gratuito: disponibile per un agente e fino a 100 conversazioni al mese.

Funzionalità

  • Accesso mobile
  • Conformità al GDPR
  • Chat proattiva
  • Integrazioni di terzi
  • Invio di email
  • Connessione a Google Analytics
  • Valutazione della soddisfazione dei clienti
  • Invio di email

4. HubSpot

Smartsupp wordpress chatbot

Credito immagine

Come Zendesk, HubSpot è una piattaforma di vendita e CRM che offre un'intera suite di funzionalità per il servizio clienti, incluso un chatbot. La chat basata sull'intelligenza artificiale di HubSpot consente la personalizzazione del widget in base all'aspetto del sito web dell'azienda. Gli utenti possono anche personalizzare le conversazioni per adattarle alle diverse pagine della piattaforma in uso.

In HubSpot le conversazioni vengono salvate e registrate automaticamente nella cassetta postale e nella cronologia, per permettere al team di esaminarle. I chatbot possono essere utilizzati anche per prenotare appuntamenti e riunioni, rispondere a domande di assistenza e qualificare i lead.

Lo strumento di creazione chatbot di HubSpot semplifica la generazione di conversazioni realistiche e amichevoli. Include inoltre funzioni per il follow-up automatico subito dopo la conclusione di una conversazione, per informare i clienti sul passaggio successivo da intraprendere nel percorso.

Piani tariffari

  • Starter: $ 45 al mese
  • Professional: $ 800 al mese
  • Enterprise: $ 3.200 al mese

Prova gratuita: 14 giorni

Piano gratuito: il piano gratuito senza limiti di tempo include bot di base e opzioni chat.

Funzionalità

  • Accesso mobile
  • Pianificazione degli appuntamenti
  • Qualificazione dei lead
  • Inbox universale
  • Integrazioni di terzi
  • Chat
  • 400 integrazioni native
  • Creazione di ticket
  • Qualificazione dei lead
  • Dashboard analitico facile da visualizzare

5. Gobot

Gobot wordpress chatbot

Credito immagine

Questo chatbot consente agli utenti di generare automaticamente lead qualificati, aiutare i clienti a trovare il prodotto migliore per le loro esigenze e rispondere alle richieste dei clienti. È anche dotato di funzionalità per la raccolta del feedback dei clienti e la pianificazione di appuntamenti.

Gobot permette alle aziende con negozi online di raccogliere dati in tempo reale per creare messaggi personalizzati e domande di follow-up intelligenti. Le funzioni di personalizzazione permettono di aggiungere il logo aziendale, abbinare le tavolozze dei colori e impostare manualmente la posizione del widget sulla pagina.

Inoltre, la funzione di segmentazione consente alle aziende di suddividere gli utenti in gruppi per campagne email mirate, in base alle pagine specifiche che hanno visitato sul sito.

L'installazione e la pubblicazione sono semplici e veloci. È sufficiente installare il plug-in con un clic, quindi scegliere tra oltre 100 modelli o creare una conversazione da zero utilizzando lo strumento di creazione basato sul trascinamento della selezione. Imposta il trigger in modo che la conversazione venga avviata quando il visitatore raggiunge un punto specifico della pagina web o nel momento preciso in cui è più coinvolto.

Piani tariffari

Gobot offre prezzi personalizzati per la piattaforma

Prova gratuita: non disponibile

Piano gratuito: non disponibile

Funzionalità

  • Oltre 100 modelli
  • Strumento di creazione basato sul trascinamento della selezione
  • Segmentazione
  • Sondaggi
  • Pulsanti social
  • Analisi
  • Tag per il follow-up automatico
  • Sondaggi 0-10
  • Pulsanti social Condividi/Mi piace/Segui
  • Marketing via email

6. Chabot di intelligenza artificiale Acobot

Acobot AI wordpress chatbot

Credito immagine

Acobot è un assistente virtuale per gli acquisti progettato per i rivenditori online WooCommerce. Consente agli utenti di cercare i prodotti per nome, tag e categoria e trovare dei coupon. Acobot offre inoltre funzioni di generazione e strumenti di follow-up.

Quando un carrello viene abbandonato, Acobot invia automaticamente un'email per invitare il cliente a tornare al sito per completare l'acquisto. Include anche un programma fedeltà e buoni sconto per motivare gli acquirenti a continuare a tornare al prodotto. Gli utenti possono personalizzare l'aspetto del widget, ma al momento non è possibile personalizzare la lingua o il flusso del dialogo. È possibile creare calorosi messaggi di benvenuto e aiutare gli utenti a navigare nel sito web ed esplorare i servizi, per iniziare a stabilire una relazione di fiducia fin da subito.

Acobot può anche interagire tramite voce, ciò significa che i clienti possono contattare i loro brand preferiti anche quando hanno le mani occupate.

Piano tariffario

$ 9 al mese per l'assistente virtuale per gli acquisti, oltre a una commissione aggiuntiva pari allo 0,58% del valore lordo del prodotto.

Prova gratuita: 15 giorni

Piano gratuito: non disponibile

Funzionalità

  • Apprendimento automatico
  • Sviluppo senza l'uso di codice
  • Navigazione
  • Generazione di lead
  • Formule di saluto
  • Navigazione del sito web

7. WP-Chatbot for Messenger di MobileMonkey

WP-Chatbot for Messenger by MobileMonkey wordpress chatbot

Credito immagine

WP-Chatbot for Messenger è pienamente integrabile nella pagina Facebook aziendale. Per le conversazioni, gli utenti possono utilizzare Facebook Messenger o il widget nel sito web dell'azienda. La funzione OmniChat™ di MobileMonkey consente le conversazioni tramite chatbot su più piattaforme di messaggistica e permette agli utenti di aggiungere funzioni chat al proprio sito web.

L'inbox unificata può essere utilizzata per visualizzare tutte le conversazioni in un'unica posizione. Il titolare del sito ha accesso alla cronologia chat, da cui può estrarre preziosi dati del cliente per ricerche di marketing e vendite. Inoltre, le funzionalità di personalizzazione permettono agli utenti di creare interfacce iper-personalizzate, selezionando forme, posizioni e colori.

L'installazione con un clic permette di iniziare facilmente. Successivamente, il titolare del sito può tenere sotto controllo le interazioni da una inbox unificata. Inoltre, l'app per dispositivi mobili permette all'utente di riprendere la conversazione ovunque si trovi, se necessario.

Piani tariffari

Prova gratuita: non disponibile

Piano gratuito: disponibile per 1 utente e fino a 1.000 crediti al mese.

Funzionalità

  • Oltre 10.000 integrazioni
  • Widget
  • Inbox unificata
  • Modelli
  • Tecnologia NLP
  • Tecnologia OmniChat
  • Destinatari
  • Integrazione al 100% con la pagina Facebook aziendale

8. Chatbot con IBM Watson

Chatbot with IBM Watson WordPress chatbot

Credito immagine

Questo plug-in chatbot, precedentemente noto come Watson Conversation, è accessibile tramite la registrazione di un account IBM Cloud Lite gratuito. La funzionalità di risposta permette agli utenti di aggiungere immagini e risposte selezionabili al chatbot, mentre la chiamata VoIP permette ai clienti di contattare una persona in carne ed ossa direttamente dal chatbot per richiedere assistenza.

Watson cerca aiuto in modo proattivo prima che venga richiesto. Può decidere automaticamente di cercare le risposte nella knowledge base e rilevare quando è necessario l'intervento di un agente umano, prima ancora che venga richiesto. Anche se l'installazione e l'utilizzo di Watson non richiedono l'uso di codice, alcuni revisori hanno sottolineato come Watson non sia facile da usare come altre piattaforme, perché hanno dovuto guardare diversi corsi di formazione online per sopperire alla mancanza di documentazione.
Watson gestisce esigenze complesse dei clienti, ciò significa un numero inferiore di casi di clienti che ricevono messaggi di errore o chiedono chiarimenti sulle risposte. Inoltre, la funzionalità di risposta completa permette agli utenti di aggiungere pause, immagini e altre risposte selezionabili, rendendo la conversazione ancora più coinvolgente per i potenziali clienti e offrendo all'azienda maggiori opportunità di stabilire una solida relazione acquirente-venditore.

Piano tariffario

A partire da $ 140 al mese, con piani tariffari personalizzati per team di tutte le dimensioni.

Prova gratuita: 30 giorni

Piano gratuito: il piano gratuito Lite include l'intelligenza artificiale conversazionale con Watson.

Funzionalità

  • Intelligenza artificiale avanzata
  • Risposta completa
  • Chiamata VoIP con tecnologia Twilio
  • Personalizzazione
  • Configurazione semplice del plug-in
  • Integrazioni per il servizio clienti
  • NLP
  • Nessuna codifica
  • Interfaccia basata sul trascinamento della selezione

Ulteriori informazioni su Watson Assistant per Zendesk

9. Chatbot per siti web di Collect.chat

Website Chatbot by Collect.chat

Credito immagine

Questo chatbot gratuito per WordPress coinvolge i visitatori in conversazioni per incrementare gli elenchi di indirizzi, generare e qualificare i lead e fissare appuntamenti. È anche dotato di una funzionalità per domande frequenti interattiva, per istruire i clienti su prodotti e servizi.

Il chatbot di Collect.chat raccoglie anche punti dati chiave dalle conversazioni per migliorare l'intero percorso del cliente. L'uso delle informazioni salvate dalle interazioni del chatbot permette di migliorare i messaggi per le campagne email e di marketing. Inoltre, con le integrazioni è possibile inviare facilmente i dati a un foglio di lavoro di Google Sheets o al CRM aziendale, per l'analisi e il monitoraggio delle metriche chiave.

Il sistema conversazionale basato sull'intelligenza artificiale può essere utilizzato come bot per contatti, sondaggi, feedback e altro. La sua funzionalità di apprendimento automatico permette di indirizzare facilmente le conversazioni in base alle interazioni degli utenti e di inserire i dati nelle campagne email e nei programmi di marketing. Puoi creare ticket di assistenza, prenotare riunioni, inviare dati a Google Sheets o al CRM aziendale e configurare le notifiche email. È anche possibile istruire i clienti con domande frequenti interattive che creano ulteriore entusiasmo attorno alle offerte.

Piani tariffari

  • Lite: $ 24 al mese
  • Standard: $ 49 al mese
  • Plus: $ 99 al mese

Prova gratuita: non disponibile

Piano gratuito: disponibile con bot illimitati e fino a 50 risposte al mese.

Funzionalità

  • Pianificazione di appuntamenti
  • Integrazioni di terzi
  • Sondaggi
  • Generazione di lead
  • Risposte e dati approfonditi
  • Integrazione webhook
  • Raccolta di sondaggi e feedback

10. Chatra

Chatra WordPress chatbot

Credito immagine

Chatra è uno strumento di marketing multicanale dotato di chatbot, chat e funzionalità di help desk. I suoi messaggi exit intent mirano a incoraggiare i visitatori a restare nel sito, per aiutare le aziende a realizzare più vendite. Include anche la memorizzazione delle conversazioni, per conservare la cronologia delle conversazioni con i clienti e aiutare i rappresentanti a trovare informazioni importanti in caso di necessità.

Il chatbot di Chatra include una solida funzionalità per domande frequenti, che fornisce risposte immediate ai clienti troppo occupati per cercarle autonomamente. Inoltre, grazie all'accesso mobile su dispositivi iOS e Android, se la conversazione richiede l'intervento umano gli agenti sono sempre reperibili, ovunque si trovino.

Gli utenti possono comunicare con i clienti sui loro canali preferiti, inclusi Facebook, email e Instagram. Inoltre, possono monitorare le visite ai siti web e creare elenchi in tempo reale per sapere chi sta esplorando il negozio online in un determinato momento. Se il chatbot deve passare un cliente a un rappresentante umano, i dati sulla digitazione live lo aiutano a preparare risposte utili prima che il messaggio venga inviato.

Piani tariffari

  • Essential: $ 17 al mese
  • Pro: $ 23 al mese

Prova gratuita: 10 giorni

Piano gratuito: disponibile senza limiti di tempo per un solo agente.

Funzionalità

  • Supporto domande frequenti
  • Modelli
  • Generazione di lead
  • Integrazioni di terzi
  • Widget della chat online e offline
  • Chatbot intelligente
  • Inoltro e acquisizione di lead
  • Messaggi e trigger mirati
  • Informazioni di base sui visitatori

11. Chatfuel

Chatfuel WordPress chatbot

Credito immagine

Chatfuel è progettato per gli utenti di Facebook e Instagram ed è una buona opzione per chi non ha competenze di programmazione. Le aziende possono utilizzarlo per prenotare appuntamenti con i clienti su Facebook, raccogliere fondi per organizzazioni no profit su Instagram e guidare i clienti all'acquisto attraverso il portale spedizioni del loro sito web. È possibile inviare messaggi per coinvolgere di nuovo i clienti che hanno abbandonato il sito e monitorare l'analisi delle domande comuni per automatizzare le conversazioni e renderle più produttive.

I bot per l'assistenza clienti di Chatfuel rispondono alle domande frequenti e, sulla base di tali domande, consigliano anche dei prodotti. Inoltre, sono dotati di funzionalità per la raccolta del feedback degli utenti per permettere ai team di perfezionare l'offerta di assistenza nel tempo.

Piani tariffari

  • Entrepreneur: $ 14,99 al mese
  • Startup: $ 24,99 al mese
  • Small Business: $ 59,99 al mese
  • Enterprise: sono disponibili prezzi personalizzati

Prova gratuita: non disponibile

Piano gratuito: disponibile fino a 50 conversazioni gratuite al mese.

Funzionalità

  • Knowledge base
  • Metriche prestazionali
  • Chat
  • Strumenti di collaborazione

12. Botsify

Botsify WordPress chatbot

Credito immagine

Questo plug-in chatbot privo di codice fornisce assistenza omnicanale offrendo integrazioni con WhatsApp, Telegram, Messenger e, naturalmente, WordPress. Include una libreria di formazione video per illustrare le funzionalità agli utenti e un utile canale YouTube con ulteriori suggerimenti.
Gli utenti di Botsify apprezzano le capacità di generazione di lead del chatbot. Saluta immediatamente i visitatori del sito web per non lasciare tempi morti nel coinvolgimento e contribuisce a guidare i potenziali clienti verso la soluzione perfetta per le loro esigenze specifiche, senza però risultare troppo invadente. Tuttavia, alcuni utenti hanno anche notato che l'interfaccia utente non è sufficientemente intuitiva.

I plug-in chatbot di Botsify possono essere personalizzati con loghi e colori abbinati a quelli del brand, indipendentemente dal canale utilizzato. Include anche modelli predefiniti ideati per settori specifici. In questo modo, ristoratori e agenti di viaggio che non hanno il tempo di scrivere flussi di conversazione possono comunque creare conversazioni chiare e semplici.

Piani tariffari

  • Personal: $ 49 al mese
  • Professional: $ 149 l'anno
  • Prezzi personalizzati e white label disponibili su richiesta dal fornitore

Prova gratuita: 14 giorni

Piano gratuito: non disponibile

Funzionalità

  • Integrazione di feed RSS
  • Traduzione lingua
  • Analisi e generazione rapporti
  • Gestione account
  • Cronologia della chat
  • Pianificazione messaggi
  • Cronologia della chat

13. Landbot.io

Landbot.io WordPress chatbot

Credito immagine

Il bot di conversazione di Landbot.io è una piattaforma priva di codice, altamente interattiva, che include modelli predefiniti per un'ampia gamma di attività e interazioni, dalla risposta alle domande all'invio di suggerimenti. È possibile creare bot per accettare domande di lavoro, generare lead e persino registrare persone a eventi importanti per l'azienda.

Gli utenti apprezzano la semplicità dell'interfaccia del chatbot di Landbot.io, ben integrata con molti altri strumenti aziendali di uso comune. Tuttavia, alcuni revisori hanno notato che l'aumento dei contenuti nel chatbot può risultare complicato senza competenze IT avanzate. Questo rende difficile l'implementazione di funzionalità più sofisticate di pari passo con la crescita dell'azienda.

I chatbot di Landbot.io includono anche sondaggi progettati per coinvolgere i clienti senza annoiarli con moduli e questionari troppo lunghi. Per i datori di lavoro che desiderano semplificare il processo di onboarding, Landbot.io può anche essere configurato per aiutare i neoassunti a imparare i concetti fondamentali.

Piani tariffari

  • Starter: € 30 al mese
  • Pro: € 80 al mese
  • Business: prezzi personalizzati disponibili su richiesta dal fornitore

Prova gratuita: 7 giorni

Piano gratuito: il piano Sandbox disponibile include una postazione e fino a 100 chat al mese.

Funzionalità

  • Elaborazione del linguaggio naturale
  • Risposte automatiche
  • Chat proattiva
  • Intelligenza artificiale o apprendimento automatico
  • Risposte predefinite
  • Integrazioni per Mailchimp e Stripe
  • CSS/JS personalizzato
  • Canale Facebook Messenger
  • Gestione chat

Quali sono i vantaggi dell'utilizzo di un plug-in chatbot per WordPress?

I plugin chatbot per WordPress sono relativamente economici e facili da usare. Con un minimo sforzo, anche le piccole imprese possono utilizzarli per ottenere enormi vantaggi.

  • Consolidamento delle relazioni con i clienti

    I clienti che visitano il sito vogliono un processo di acquisto rapido ed efficiente, ma non sempre sanno cosa cercano o dove trovarlo. I chatbot per WordPress fungono da assistente personale e guidano i visitatori nell'esperienza di acquisto. Utilizzano tattiche di conversazione simili a quelle umane per aiutare i clienti a trovare il prodotto che cercano, per informarli su sconti e promozioni e persino per autorizzare pagamenti e tracciare ordini. I clienti apprezzano l'esperienza di acquisto facile e veloce e questo si traduce in solide relazioni tra l'azienda e i clienti.

  • Riduzione dei costi del servizio clienti

    A volte il cliente ha solo bisogno di una o due semplici risposte per decidere di acquistare, ma se non le ottiene rapidamente potrebbe decidere di cercare altrove. Ricorda: per qualcuno che fa acquisti online, bastano uno o due clic per passare alla concorrenza. Ma con un rappresentante sempre pronto a rispondere alle domande, i costi del servizio clienti diventerebbero rapidamente proibitivi. I chatbot, d'altra parte, sono relativamente economici da installare e da utilizzare. E non vanno mai in pausa o in vacanza.

  • Raccolta dati agevole

    Anche se un visitatore non è pronto ad acquistare, può comunque interagire con il chatbot per WordPress e lasciare informazioni preziose sulle sue abitudini di acquisto. Ad esempio: dettagli di contatto, informazioni demografiche o preferenze relative ai prodotti. Questi dati possono essere archiviati e analizzati per raccogliere ulteriori informazioni sui tipi di persone che visitano il sito e su ciò che cercano.

  • Aumento del numero di sottoscrizioni

    I chatbot per WordPress possono raccogliere anche gli indirizzi email dei visitatori del sito, proponendo loro la sottoscrizione di newsletter o aggiornamenti via email. Anche se non effettuano un acquisto, è possibile continuare a contattarli facendo in modo che non dimentichino l'interesse iniziale per l'azienda.

  • Riduzione dei tassi di abbandono dei carrelli

    In un negozio, le persone non fanno la fila per poi lasciare gli articoli alla cassa e dimenticarsene, ma è proprio questo che avviene durante gli acquisti online: inseriscono articoli nel carrello e poi escono dal sito. L'abbandono del carrello è un problema comune nell'e-Commerce e i plug-in chatbot sono uno strumento utilissimo per mitigare il problema. Quando viene abbandonato un carrello, il chatbot contatta il cliente e gli ricorda che il prodotto desiderato lo sta ancora aspettando. È un gentile promemoria che non sconfina dell'invadenza, ma si traduce comunque in tassi di click-through elevati.

Quali sono le caratteristiche di un chatbot per WordPress?

Nella sua forma più elementare, un chatbot per WordPress può rispondere alle domande e parlare dei prodotti con i visitatori del sito web. Man mano che sempre più persone iniziano a utilizzarli, le loro capacità e le funzionalità dei chatbot non fanno che aumentare.

Di seguito sono riportate alcune delle caratteristiche incluse nei plug-in chatbot.

  • Apprendimento automatico: utilizzando l'elaborazione del linguaggio naturale, o NLP, i chatbot imparano a conversare in modo naturale in base all'input che ricevono, per non dare ai clienti l'impressione di parlare con un robot.
  • Carousel e schede: aggiungi immagini, titoli e descrizioni alla conversazione per guidare meglio il cliente verso ciò che desidera. Puoi aggiungere anche dei pulsanti per indirizzare il cliente verso altre pagine.
  • Modelli di conversazione: crea messaggi personalizzati specifici per il tuo settore usando i modelli, per non dover creare le conversazioni da zero.
  • Prenotazione appuntamenti: i visitatori del sito possono prenotare facilmente appuntamenti con membri dell'azienda senza troppi scambi sulla disponibilità.
  • Accesso mobile: gli utenti possono conversare con il chatbot per WordPress dal dispositivo mobile e ottenere risposta alle loro esigenze anche quando sono in movimento.
  • Integrazioni di terzi: connetti il chatbot per WordPress con le altre app aziendali o i canali social media per utilizzare al meglio tutti i dati che raccogli.
  • API: integra il chatbot nel programma per servizio clienti e nelle altre soluzioni aziendali, per gestire le conversazioni tramite chatbot su larga scala e garantire continuità nel passaggio dal bot all'essere umano.
  • AI: previeni le lunghe attese con intelligenze artificiali in grado di qualificare immediatamente le richieste, creare ticket e decidere verso quale canale di assistenza indirizzare la conversazione.
  • Passaggio dal bot all'essere umano: offri ai clienti un passaggio completamente indolore dal bot all'agente in carne ed ossa, che sia tramite telefono o chat.
  • Assistenza omnicanale: distribuisci il chatbot in tutti i mezzi di comunicazione attualmente utilizzati dall'azienda, inclusi sito web, piattaforme di social media, app per dispositivi mobili e WhatsApp.

Come si crea un chatbot per WordPress?

Il chatbot va configurato e adattato al brand con la stessa attenzione impiegata per decidere l'aspetto e il design del sito web dell'azienda. In un certo senso, il chatbot è un altro "volto" dell'azienda, proprio come un assistente alle vendite che si avvicina a un cliente in negozio per chiedere: "Posso aiutarla a trovare qualcosa?". Gli assistenti alle vendite sono addestrati a parlare e a comportarsi in un certo modo; in questo senso, un chatbot non è molto diverso. Puoi addestrare il chatbot per WordPress a rivolgersi ai clienti con un linguaggio adatto al brand, per comunicare facilmente con il pubblico di destinazione.

Ricorda: prima di iniziare un percorso con un chatbot è importante fare delle ricerche, per individuare le funzionalità più adatte alle esigenze dell'azienda. Dovresti anche tenere conto delle capacità IT del tuo team, perché alcune piattaforme sono più difficili da utilizzare rispetto ad altre. Se vuoi creare un chatbot per WordPress e renderlo operativo il prima possibile, cerca piattaforme caratterizzate da facilità d'uso, semplicità e una solida assistenza clienti.

Ogni plugin chatbot varia in termini di configurazione. Durante la fase di progettazione, tuttavia, per consolidare il brand attieniti ai passaggi riportati di seguito.

  1. Identifica lo scopo del chatbot

    Prima di decidere cosa deve dire un chatbot per WordPress, occorre determinare la sua finalità principale. Parlane con i membri del team per stabilire esattamente come dovrà essere utilizzato il chatbot.

    Ad esempio, potresti scoprire che gli agenti del servizio clienti sono costretti a rispondere più e più volte alle stesse domande. In tal caso, potrebbe essere necessario un chatbot per l'assistenza clienti che risponda a queste domande. Il team commerciale vuole ottenere più lead dal traffico del sito web? In tal caso, potrebbe essere necessario un chatbot per la generazione di lead. Se la tua attività o servizio prevede la pianificazione di appuntamenti, potresti aver bisogno di un chatbot in grado di fissare appuntamenti e inviare promemoria. Il compito del chatbot dipende esclusivamente dal tipo di prodotto o servizio fornito dalla tua attività.

  2. Assegna un nome al chatbot

    Scegli un nome adatto al tuo brand e che possa incontrare il favore del pubblico. Ricorda che il chatbot sarà il "volto" della tua presenza online, ciò significa che non si tratta di scegliere in base al tuo gusto personale, ma di trovare un nome che ispiri fiducia nel cliente target.

  3. Dai una voce specifica al chatbot

    Come un personaggio a cui uno sceneggiatore di Hollywood dà un modo unico di parlare, il tuo plug-in chatbot può avere una voce tutta sua. Il tono del chatbot dipende dalla tua attività. Il chatbot di uno studio legale, ad esempio, probabilmente non dovrebbe avere un tono troppo casuale o spiritoso. Il chatbot di un negozio di tatuaggi, d'altra parte, potrà avere un tono più rilassato. Qualunque cosa tu scelga, ricorda che lo scopo del chatbot è comunicare in modo chiaro e conciso. Il suo mestiere non è intrattenere, anche se la tua azienda fornisce servizi di animazione per compleanni.

  4. Crea uno script

    Per garantire ai clienti un'esperienza positiva con il chatbot, rapidità e chiarezza sono componenti fondamentali. I visitatori interagiscono con il chatbot perché non vogliono dedicare tempo a cercare le informazioni, anche se per averle basta un clic in un'altra pagina. Le risposte del chatbot devono essere brevi e dirette.

    Lo script dovrebbe includere dialoghi per salutare, porre domande, fornire chiarimenti o informazioni, scusarsi, suggerire soluzioni e concludere la conversazione. Alcuni plug-in permettono anche di inserire immagini e gif per personalizzare ulteriormente l'interazione.

  5. Testa il chatbot

    Esegui un test del chatbot interpretando il ruolo di un visitatore del tuo sito web. Prova a interpretare diverse personalità da te incontrate durante la tua esperienza con i clienti. Tieni presente che non tutti i clienti saranno pazienti o educati. Il chatbot dovrà interagire con persone di ogni tipo. Durante il test, potresti imbatterti in problemi da risolvere, come vicoli ciechi o giri a vuoto.

Quanto costa creare un chatbot per WordPress?

I prezzi dei chatbot per WordPress dipendono da diversi fattori, incluso il numero di utenti, siti web, lingue e funzionalità. Alcuni plug-in prevedono una tariffa iniziale per la creazione del chatbot. Altri vengono forniti con un abbonamento mensile o annuale che va da $ 9 a $ 300 al mese. Le piccole imprese con un traffico web relativamente basso possono trovare plug-in chatbot gratuiti, mentre gli utenti con più siti web e un traffico più intenso scelgono in genere piani più costosi e con più funzionalità.

​​Come si aggiunge un chatbot a WordPress?

Aggiungere un chatbot a un sito web WordPress è facile e veloce. Una volta scelto un plug-in chatbot specifico, segui questi passaggi per renderlo subito operativo:

  1. Nel dashboard WordPress, vai alla scheda Plugins (Plug-in).
  2. Nella pagina che viene visualizzata, fai clic sul pulsante Add New (Aggiungi nuovo).
  3. Verrà visualizzata una barra di ricerca. Digita il plug-in chatbot desiderato. Ad esempio, "Chatbot WP" o "Collect.chat".
  4. Viene visualizzato il plugin desiderato. Fai clic su Install Now (Installa ora) per continuare.
  5. Dopo aver installato il plug-in, dovrai attivarlo. A tale scopo, fai clic sul pulsante Activate (Attiva).
  6. A questo punto sarà necessario creare un account. La configurazione dell'account varia a seconda del plug-in chatbot per WordPress scelto.

Come si sceglie il chatbot per WordPress più adatto?

È disponibile una vasta gamma di piattaforme con funzionalità e prezzi diversi. Con tante opzioni tra cui scegliere, selezionare il chatbot più adatto al brand è una decisione delicata da non prendere alla leggera. Optare per un prodotto qualsiasi senza eseguire ricerche o test delle funzionalità può portare a un enorme spreco di tempo e denaro.

Di seguito sono riportate alcune domande e considerazioni da tenere presenti per ottenere il massimo dall'investimento nel chatbot:

  • Il pubblico target. Quali canali tende a utilizzare? Dove si registra il maggior coinvolgimento e quali altri canali potrebbero essere utili per generare più interesse per il brand?
  • Il bot. Quali dovrebbero essere l'aspetto e il tono del chatbot? Quale livello di controllo vuoi avere sulle opzioni di personalizzazione? Vuoi creare flussi di conversazione personalizzati o preferisci utilizzare dei modelli?
  • Il processo. Che tipo di compiti dovrà svolgere il chatbot? Vuoi ottimizzare la generazione di lead o l'assistenza clienti? Hai bisogno di un chatbot in grado di passare i clienti a un rappresentante in carne e ossa?
  • L'investimento. Quali funzionalità possono garantire il ROI più alto alla tua azienda? Quali piattaforme offrono i migliori piani tariffari per la tua attività? Quali sono i piani di crescita? Stai valutando soluzioni in grado di scalare con l'azienda?

Per aiutarti a restringere il campo e arrivare a un elenco conciso, esegui un controllo delle prassi correnti per vedere dove si verificano problemi di comunicazione. La complessità o la semplicità del prodotto e del processo di vendita influisce notevolmente sul tipo di chatbot di conversazione AI più adatto. Coinvolgendo le giuste parti interessate e consultando i dati concreti potrai scegliere il chatbot per WordPress migliore per la tua attività.

FAQ

I chatbot per WordPress sono gratuiti?

Alcuni chatbot per WordPress sono gratuiti fino a un certo numero di utenti o conversazioni entro un determinato periodo di tempo. I chatbot gratuiti sono un'ottima risorsa per le piccole imprese che hanno bisogno di un aiuto in più per gestire i clienti, ma non possono permettersi l'impegno di un abbonamento mensile.

Il chatbot per WordPress dovrebbe rispondere a domande comuni?

Rispondere alle domande più comuni è una delle cose che i chatbot per WordPress sanno fare meglio. Rispondere più e più volte alle stesse domande può portare via moltissimo tempo agli agenti del servizio clienti. I chatbot non si stancano di rispondere a domande ripetitive e possono farlo a qualsiasi ora del giorno e della notte. Inoltre, sono in grado di fornire ogni volta risposte coerenti e immediate con una voce personalizzata in base allo stile esclusivo del brand.

Perché installare un chatbot nel sito web WordPress?

In breve: praticità. I clienti odierni sono abituati alla possibilità di trovare risposte ovunque e in qualsiasi momento. I rappresentanti del servizio clienti possono rispondere rapidamente, ma un ritmo del genere li porterebbe presto all'esaurimento. L'installazione di un chatbot nel tuo sito WordPress ti permette di offrire praticità ai clienti che cercano assistenza, lasciando liberi i rappresentanti del servizio clienti di gestire compiti con priorità più alta che richiedono attenzione e competenza.

Qual è la differenza tra un chatbot e un plug-in chat per WordPress?

Un chatbot per WordPress è un software automatizzato in grado di conversare con i clienti. Un plug-in chat, invece, coinvolge team di agenti umani che comunicano con i clienti del sito web in tempo reale. È possibile configurare i chatbot per WordPress in modo che i visitatori che richiedono un'assistenza più esperta vengano passati facilmente a un rappresentante in carne e ossa.

In che modo i plug-in chatbot per WordPress migliorano l'esperienza clienti nell'e-Commerce?

L'e-Commerce ha cambiato il modo in cui molte persone fanno affari. Grazie agli amanti dello shopping notturno che riempiono i loro carrelli, gli imprenditori possono letteralmente guadagnare mentre dormono. Il problema è che i rappresentanti del servizio clienti non possono elaborare i ticket nel sonno. E se ci provassero i risultati sarebbero terribili.

I chatbot per WordPress migliorano l'esperienza clienti nell'e-Commerce offrendo un punto di accesso sempre disponibile per un aiuto immediato. In questo modo, i clienti possono ottenere risposte e chiedere aiuto indipendentemente dall'orario o dal numero di rappresentanti del servizio clienti al lavoro su altri ticket.

Qual è la migliore tecnologia chatbot per WordPress?

La tecnologia chatbot continuerà a migliorare di pari passo con il progresso delle funzionalità di intelligenza artificiale. Al momento, una delle migliori tecnologie chatbot per WordPress da aggiungere al tuo sito Web è il riconoscimento dell'intento, che sfrutta la conoscenza della semantica per migliorare l'interpretazione del significato della conversazione da parte del software. La tecnologia progredisce anche verso nuovi modi per consentire ai chatbot di estrarre informazioni chiave, come date, descrizioni ed elementi.

Prova un chatbot per WordPress per il tuo sito web

I chatbot per WordPress permettono di migliorare l'esperienza clienti e di risparmiare tempo prezioso per dare priorità ai compiti che richiedono maggiore attenzione. L'installazione dei plug-in è in genere molto semplice e le numerose opzioni di personalizzazione permettono di creare un bot che si rivolge ai clienti con una voce che rappresenta il brand.

Fai attenzione, però, perché solo alcune delle moltissime opzioni disponibili sono adatte alla tua attività. Cerca fornitori con solide offerte di assistenza che possano aiutarti a imparare a utilizzare il chatbot per WordPress e ti permettano di ottenere il massimo dal tuo investimento. Se il tuo team non ha grande dimestichezza con l'uso del codice, cerca piattaforme con strumenti di creazione di bot con un clic, per personalizzare l'aspetto delle conversazioni in modo che sia in linea con la voce del brand.

Answer Bot di Zendesk offre un plug-in chatbot per WordPress semplice e agile, che allevia il carico di lavoro dei team assistenza clienti. Answer Bot è progettato per garantire facilità di installazione e adozione tramite WordPress ed è sempre al lavoro per risolvere problemi, rispondere a domande di base, raccogliere feedback e passare i clienti ad agenti in carne e ossa se necessario. Zendesk Suite offre un'intera gamma di funzionalità per il servizio clienti che aiutano le aziende a coinvolgere e fidelizzare i clienti e a instaurare con loro un rapporto di fiducia.

Abbiamo altre cose da dirti a questo proposito.